Pagine

17 feb 2015

Buon mesiversario!

Oggi è giusto un mese che “Il dono dell’Imperatore” è in vendita su Amazon. 



Come un figlio l’ho visto nascere e poi crescere, seguito e accudito dal suo mentore, il mio primo lettore. L’ha preso per mano e, passo dopo passo, insieme lo abbiamo aiutato a crescere e a diventare quello che è oggi: un romanzo, uno dei tanti, perso tra centinaia di titoli, ma comunque un romanzo. 



Era sabato 17 gennaio quando ho finito le ultime correzioni. La copertina era pronta, l’impaginazione anche, era stato letto e riletto fino allo sfinimento, non mancava che il click che l’avrebbe reso pubblico. 



Ho esitato, ero insicura, avevo paura e provavo anche un po’ di vergogna, di cosa non lo so. Poi ho chiuso gli occhi ed ho cliccato: era arrivato il momento per il pargolo di abbandonare il nido materno e di confrontarsi con il mondo. Un mondo difficile fatto d’invidia, d’ipocrisia e di promesse mai mantenute. Dove è più facile farsi nemici che amici, dove non ricevi mai nulla se prima non dai qualcosa. 

Fortunatamente però non è mai tutto bianco e tutto nero. 

Tra tutti voglio ringraziare due lettori cui conosco solo il nickname e le belle parole che hanno speso per il mio romanzo.
Nessuno li ha obbligati a leggere, nessuno li ha costretti a contattarmi e a mostrarmi il loro affetto, sono stati spontanei e ho apprezzato davvero tanto il loro gesto. 


Vismy27 su Twitter è stata la prima a leggere l’anteprima e a mostrarmi il suo interessamento;
Francesco cds Caruso su Facebook è stato il primo “non conoscente” a leggerlo tutto e a farmi dei sinceri, perché disinteressati, complimenti.



Non mi aspettavo di leggere i loro messaggi privati, mi hanno sorpreso ed emozionato.



Quindi…



Grazie a chi ha promesso e mantenuto

Grazie a chi ha letto per piacere e non per “dovere”

Grazie a chi è stato sincero

Grazie a chi mi è stato vicino

Grazie a chi non ha chiesto e ha dato

Grazie a chi ha taciuto perché mi ha aiutato a capire

Colgo l’occasione per informare chi mi ha chiesto la copia cartacea che ci sto lavorando e alla fine, dopo aver vagliato diverse soluzioni, sono arrivata finalmente a una decisione. Non mi sento di annunciare una data ma sicuramente sarà entro la fine di marzo.

Vorrei concludere con la splendida recensione di Francesco, che altro non è che una trasposizione di quello che mi aveva scritto privatamente su Facebook. Sono felice che abbia apprezzato la mia concezione di “fantasy”, lo ringrazio di tutto cuore e mi auguro che in tanti possiate provare le sue sensazioni. Come ho già detto a lui privatamente, l’uscita del secondo volume è prevista per l’inizio dell’estate, settimana prossima sicuramente inizierò la correzione delle bozze e l’impaginazione, poi mi lancerò nella terza parte.


Un abbraccio a tutti, lettori affezionati e non.

Miriam B.


-->